Non ho voglia

parlare, bere, contare alla rovescia
lasciare, spendere, giocare, dedurre
tacere, dire, fare e pensare
abbandonare, baciare e dire ti amo
mentire, fumare, godere e piangere
costruire, distruggere e sputtanare tutto
ricostruire, piantare un albero
volare, ridere, piangere e ascigure
guardare, esagerare,
sbroccare, pulire
e dormire
pensare che e’ tutto finito e reiniziare da capo
insultare il creato

Non ho voglia
perché
il mio cuore sanguina
e la ferita
non si rimargina

Annunci

Rispondi