Alta Fedeltà – Nick Horby

l’unico romanzo generazionale che mi sia piaciuto, forse perché scritto da un mio coetaneo (ho qualche, diversi, anno di meno) forse perché parla
in tanti posti di me. C’e’ una pagina stupenda nella quale parla del suo negozio di dischi, dei colleghi, dei clienti, Dopo averla letta normalmente l’ho riletta di nuovo cambiando da dischi a libri …. e cappero parlava di me. 4 Stelle.

Rispondi