Non sò cosa mi aspettassi

Non aspettarsi più niente da nessuno/a. Da chiunque. Insomma quello che alcune scuole Buddiste chiamano
“il non attaccamento”. Ovvero il non pretendere ciò che non c’é ma apprezzare, godere ciò che c’è.

Il non attaccamento preserva da delusioni.

Non cercare è forse il miglior modo di trovare ?