Beware – Bonnie “Prince” Billy

cover-bewareBeware’ è il più grade e ambizioso album di Bonnie ‘Prince’ Billy, un’esplorazione molto intima della fragilità e della condizione dolente dell’animo umano e dei rapporti quotidiani. Benchè condivida diversi aspetti con il precedente ‘Lie Down The Light’ la sua portata è più lunga, forte ed imponente. Dove il violino e lo steel affiancano voci e chitarre addensandone il tono basso di fondo, che ne esprime al meglio le straordinarie doti di compositore e interprete. Basta un ascolto o due per concludere che questo è il più potente album di country-contemporaneo di Bonnie ‘Prince’ Billy, sempre però nel suo modo unico e speciale.

J.J. Cale – Roll On

jjcaleA cinque anni di distanza dalla pubblicazione del suo ultimo album, J.J. Cale, maestro indiscusso della chitarra e da alcuni stessi artisti venerato come un dio in terra, ritorna sulle scene con un nuovo album d’inediti per la Because Music. Personaggio molto schivo e al di fuori degli schemi platinati dello show business, Cale preferisce che sia la sua musica a parlare in sua vece e i dodici nuovi brani contenuti in “Roll On” sicuramente diranno ai suoi numerosissimi ammiratori che i cinque anni trascorsi in attesa di questo nuovo disco non hanno minimamente smorzato la qualità della sua musica. E anche se ormai Cale è un uomo di più di settant’anni, ha ancora molto da dire, attraverso la sua chitarra e le sue canzoni. La canzone che dà il titolo all’album è una collaborazione con Eric Clapton, amico e ammiratore da lunga data. Oltre al fatto che un altro disco di Cale è sempre una notizia di per sé, ciò che rende “Roll On” speciale è che in realtà esplora terre mai visitate prima. Parte di quest’album suona come il più classico dei dischi di Cale e avrebbe potuto uscire 30 anni fa ma contiene anche delle canzoni che lo spingono verso nuove mete.