Abbi cura di te – Arisa

Ma se l’amore
non torna presto
chi mi salverà da
questo andare a letto presto
che ancora
m’imprigiona

…abbi cura di te, io lo dico a me stessa davanti allo specchio c’è un’altra promessa di strada da fare ancora ce n’è, avrò cura di meavrò cura di me, del mio lato migliore da quando per luna mi basta un lampione, di strada da fare ancora ce n’è avrò cura di me

Rispondi