Il nome della rosa – Umberto Eco

nome_della_rosaAdamo ed Eva furono cacciati dal paradiso terrestra per aver mangiato la mela simbolo della conoscenza. In questo romanzo i poveri monaci vengono uccisi, espulsi dal paradiso, per aver tentato di leggere libri proibiti per amor di conoscenza.

La conoscenza, quindi, come peccato originale.

Conoscere, leggere, studiare porta il nostro cervello (se ne abbiamo ancora uno) a rappresentare, vagliare, controllare, valutare gli accadimenti e a capire che tutti non siamo uguali.
Da qui nascono le rivolte, le opposizioni, le eresie.

Molto meglio essere ignoranti e non capire quello che succede o conoscere e rendersi conto delle porcate che accadono ?

Cosa c’entra tutto questo con il libro di Umberto Eco ? entrare, secondo me, entra … anche senza spingere tanto.

Annunci

Rispondi