Quellen, guarda il passato – Robert Silverberg

quellen Divorato sull’Eurostar Ferrara – Firenze e ritorno.

Quellen si mosse e gli andò incontro

Non mi rimane difficile parlare di questo libro contestualizzandolo nel periodo in cui è stato scritto.
Esce nel 1967 n USA e nel 68 in Italia. Un periodo in cui i movimenti studenteschi e la speranza di un mondo diverso più PIS EN LOV e meno guerre. Un momento dove la SPERANZA di un mondo migliore faceva a cazzotti contro un potere che non voleva e non ha poi alla fine completamente abdicato.

Un libro ambientato nel futuro, quanto poi lo potremo discutere, dove la popolazione vive in società fatta di caste, dove a secondo del livello di casta puoi avere un casa tua o sei costretto a convivere con altri. Una società dall’aspetto perfetto i disoccupati hanno uno stipendio anche se non lavorano, niente e’ proibito, le droghe e il sesso sono liberi e consumabili ovunque.

C’è chi si ribella a questa standardizzazione (una globalizzazione in nuce ?) e ad un società perfetta, ma alienante preferisce tornare nel passato dove almeno la speranza di un futuro migliore ancora esisteva.

Il romanzo contiene poi idee che sono state riprese da altri autori/registi.
Penso ai viaggi nel futuro/passato e alla “imprudenza” di modificare i fatti e qui mi viene in mente tutta la serie di “Ritorno al futuro”.
La società opprimente di 1984 …

Un libro bello e pieno di speranza

C’era del fascino in un mondo così affollato, secondo alcuni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...