Riso e prezzemolo

INGREDIENTI (x 2 persone)
2 pugni di riso comune (per minestre).
20 g. prezzemolo
Salvia q.b.
2o g. burro
0,5 l. brodo.
Pepe e sale q.b.
Parmigiano grattugiato q.b.

PREPARAZIONE:
Portare il brodo a ebollzione in una casseruola, salara e unire il riso. Mescolare e lasciare cuocere per circa 15 minuti. Nel mentre lavate e tritate finemente il prezzemolo e la Salvia. Quando il riso è cotto spengete il fuoco e aggiungete il prezzemolo. la salvia. il burro e il parmigiano. Mescoalte e servite in tavole

VINO CONSIGLIATO: Valcapeio bianco

Salmone al dolcetto d’Alba

Ingredienti per 2 persone
-2 FETTE DI SALMONE DEL PESO DI 150 GR CIASCUNA
-1/2 bicchiere DI DOLCETO D’ALBA
-2 CUCCHIAI D’OLIO D’OLIVA EXTRAVERGINE
-1 DL DI LATTE
-1 SCALOGNO
-SALE E PEPE

PREPARAZIONE: Sbucciate lo scalogno, lavtelo e tritatelo finemente. Spennellate d’olio un tegame antiaderente e fatevi rosolare 2 minuti per parte le fette di salmone lavate e asciugate. Salatele e pepatele; quindi sgocciolatele e tenetele da parte.
Nello stesso tegame fate appassire lo scalogno tritato, versatevi il vino e fatelo ridure un poco, poi aggiungetevi il latte e fate ancora ridurre alla metà.
Passate la salsa al mixer e raccogliete la crema ottenuta nello stesso tegame di cottura; adagiatevi il pesce e scaldatelo brevemente.
trasferite infine le fette di salmone con la salsa su un piatto da portata e servite subito, ben caldo.

VINO CONSIGLIATO:Chiaretto dei Colli Tortonesi (Rosato)

Salmone in salsa d’arancia

INGREDIENTI (x 2 persone):
2 Filetti di salmone da 150 gr
Erba cipollina
1 Arancia
1 Cucchiaio d’aceto balsamico
3 Cucchiai d’olio d’oliva
Sale q.b

Tagliate l’arancia a metà e spremetene una parte, al succo unite l’aceto balsamico, olio e sale. Mescolate e tenete da una parte. Mettete una la padella a riscaldare, quando è calda aggiungete 2 cucchiai d’olio ..
adagiatevi i filetti (dalla parte dove c’era la pelle). Fate cuocere per 8-10 minuti. Dopo 2 minuti circa abbassate il fuoco. Se volete proprio fare i “Ruggiati”” della situazione fate cuocere solo ed esclusivamente da una parte, in questo modo è che il lato del pesce contro la padella risulta bello croccante, l’altro invece resta quasi crudo. Io l’ho cotto un pò anche dall’altra parte.
Finita la cottura adagiate sul piatto di portata e accompagnatelo dalla salsa precedentemente rpeparata