Alice senza niente – Pietro De Viola

index  TERZA DI COPERTINA
Alice ha trent’anni, una laurea in tasca, e passa le giornate alla ricerca di un lavoro che non trova, tra colloqui assurdi e mille trucchi per sopravvivere con pochi euro: “È questo che sono: un giorno aspirante cassiera, un giorno aspirante bancaria, un giorno aspirante infermiera, e sempre e comunque aspirante aria”. Il suo sogno più grande è quello di riuscire, prima o poi, a diventare almeno precaria…

MICRORECENSIONE
Un libro come questo ti fà incazzare di brutto.
Troppo estremo … situazioni irreali …
Poi invece ti incazzi perchèp scopri che è vero.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.