Conrad Joseph – Lord Jim

copj170  TERZA DI COPERTINA:
Jim è forse il personaggio più popolare di Conrad; la sua figura, segnata dal mistero, tormentata dal rimorso di un’azione indegna e ansiosa di riscatto, è prossima al nostro sentire di moderni per la umana debolezza che dimostra nel momento della verità. L’idealismo romantico, i sogni impossibili e il rovello per l’onore perduto di Lord Jim sono il frutto, naturale e insieme paradossale, dell’Inghilterra vittoriana, e approdano a un antieroismo tanto singolare in una temperie di imperialistica esaltazione, quanto anticonvenzionale nel solco di una letteratura esotica e avventurosa che ha i suoi maestri in Stevenson e Kipling.

IN LETTURA

Annunci

Rispondi