Mescalito – Ryan Bingham

resize  

Vien quasi voglia di soffiare sul cd, prima di inserirlo nel lettore, per essere certi che sulle sue tracce non sia rimasta depositata ancora un po’ di quella polvere del confine texano che avvolge “Boracho Station” – MESCALINA

Ci sono abbastanza strade, motel, deserti, fantasmi e tramonti che affollano le canzoni di Mescalito per rendersi conto da quale parte sia cresciuto Ryan Bingham: “non è tanto dove sei stato ragazzo/ è quello che hai conosciuto” scrive tra le righe della corrusca country song Ghost of Travelin’ Jones ROOTSHIGWAY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...