Uccidi il padre – Sandrone Dazieri

9788804611752-uccidi-il-padre-199x300 Sono stato fra i fortunati che a inizio Giugno era alla Sede della Mondadori per la presentazione delle strenne natalizie.
Dazieri racconta che ha deciso a tavolino di passare dalla scrittura di romanzi NOIR al THRILLER.
Una scelta, molto probabilmente, dettata dall’esperienza di autore televisivo (RSI Roma ed altri).
In questo libro tutti gli stereotipi del thriller ci sono tutti non ce ne manca uno:
– Il/uno dei protagonisti affronta la morte … sua o di una persona vicina
– L’antagonista (Il Serial Killer) è inizialmente più forte e intelligente
– La missione è impossibile perchè l’antagonista è uno che non può essere sconfitto
– La presenza di innocenti in un mondo corrotto
– Il protagonista e l’antagonista non combattono a livello fisico ma a livello psicologico
– Il protagonista si trova in una situazione di conflitto interiore che non è capace di risolvere.

Poi non che ci fosse bisogno di questo piccolo elenco della spesa … che è un thriller lo dice la copertina.

Credo che Dazieri non abbia chiuso nella sua penna l’esperienza di scrittore di noir.
Uccidi il Padre è oltrepassare l’autorità e crescere.
Uccidi il Padre è un J’accuse contro chi per stanchezza  si sofferma troppo davanti ad una decisione e poi fa la scelta più comoda. Uccidi il Padre è chi decide di chiudere una pratica il più velocemente possibile, poco importa delle conseguenze.
Uccidi il Padre è anche  chi decide di seguire l’istinto, il cuore e la propria mente indipendentemente dai consigli che non si possono rifiutare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...