A sud del confine a ovest del mondo come tanti contadini siberiani

10Le parole che ho più volte scritto sul notes che tengo sempre durante la lettura sono:
Vuoto, Desideri inesauditi, irreversibilità del passato, solo uniti si superano le difficoltà.
Con il finale tipico di altri libri di Murakami che non chiude la storia, anzi la lascia aperta.
Che fine ha fatto Shimamoto … e sarà proprio stata Izumi quella sul TAXI ?

Annunci

Un pensiero su “A sud del confine a ovest del mondo come tanti contadini siberiani”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...