Tranquillo con quell’ascia Eugenio

Nei primi minuti della canzone il rullante della batteria è l’ascia di Eugenio che si abbatte sull’albero, poi entrano le tastiere che ci raccontano il pianto dell’albero che sta cadendo. Poi l’albero cade e lo fà adosso a Eugenio che ha fatto male i conti e l’urlo finale è quello di Eugenio travolto dall’albero

One thought on “Tranquillo con quell’ascia Eugenio”

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.