A volte mi chiedo perché …

Perchè i clienti, ma ritengo tante persone, si ostinano a credere all’esistenza dell’assoluto e non considerano La soggettività

Non esiste il libro più bello in ASSOLUTO, ma quello soggettivamente più bello.

Questo bisogno ci certezze granitiche è lo stesso bisogno che ci fa preferire l’Italicum al proporzionale puro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.