Quei gironi mai esistiti – Andrea Campo

Potrei dire tante cose di Andrea-Canto-Quei-giorni-mai-esistitiquesto libro … ma voglio soffermarmi solamente su alcuni punti.
Scritto bene con tecnica, per quanto ne capisco io, televisiva.
Capitoli corti e serrati che ti fanno venire la voglia di sapere cosa accadrà in quello dopo … un po’ come le serie Tv che finiscono sul più bello e ti lasciano la curiosità di quello che può accadere.
Temi importanti e centrali nella vita di ognuno di noi …
la famiglia e le proprie radici e l’importanza della pubertà sulla costruzione dell’uomo che poi diventerà adulto.
Gli errori e gli scheletri nell’armadio (o i segreti) che non vogliamo, possiamo raccontare a nessuno.  Il trasformare queste insicurezze in mania di controllo totale di tutto quello che ci circonda.
L’importanza delle amicizie.
Quali sono i giorni mai esistiti ? Quelli che scopriremo leggendo il libro

EMOZIONANTE.
Volete un difetto ? il finale troppo buonista e troppo americano. Avrei preferito un finale e poi si può emozionarsi con un legal thriller ?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...