L’elogio della follia

“Si prega di voler ricercare una autovettura Seat Ibiza di colore nero, targa GUT 18053 con probabile ingresso a Ventimiglia. Possibile collegamento con gli attentati in Francia”. È la nota che il servizio di cooperazione internazionale di polizia ha inviato a tutti gli uffici competenti italiani. Inoltre la polizia stradale ha appena diramato le ricerche della Seat Ibiza “a tutte le pattuglie in servizio sulle autostrade del Piemonte e sulla tangenziale di Torino”.
Questa è la notizia che l’ANSA ha battuto un oretta fa. Pare che un auto con a bordo un terrorista (perché io lo chiamo così … il suo credo politico e religioso poco mi importa) sia entrata in Italia attraverso la frontiera di Ventimiglia.
I nostri Salvini e compagnia cantante hanno iniziato subito a urlacchiare ALFANO DIMETTITI … ora l’auto “forse” è entrata in Italia … ma se è entrata vuol dire che dal FRANCIA è uscita ? o no ? o non era stato Hollande ad annunciare la CHIUSURA DELLE FRONTIERE IN ENTRATA MA ANCHE IN USCITA ? e allora come cazzo ha fatto ad arrivare in Italia ?
Troppo impegnati i gendarmi francesi a controllare l’abbinamento calzino – cravatta ? Perché qualcuno l’ha fatto uscire dalla Francia e questo non è stato certo alfano … (che si deve dimettere lo stesso ma non per questo motivo)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.