Tre giorni a Dublino – 3° Giorno

Il terzo e ultimo giorno decidiamo di vedere il Dublin Writers Museum e usciti dall’Hotel invece di incamminarci per O’Connell Bridge ci incamminiamo verso Pharrel Square.
Dopo la visita dove si ripercorre la storia dei più grandi scrittoi e poeti di origine irlandese .. fra i quali Jonathan Swift, Bram Stoker, James Joyce, George Bernard Shaw, W.B. Yeats , Oscar Wild e il meno conosciuto Seamus Heaney.
Ci prendiamo 5 minuti di riposo e di aria nel vicino “Garden of Remembrance”

IMG_20160805_122532

Ritornano verso il “Liffey” e lo facciamo passando attraverso la zona commerciale parallela a O’Connell Street. Ci, poi,  dirigiamo verso la Christ Church Cathedral

IMG_20160805_131420 Guardando la foto si ha l’impressione che i muri siano torti. Non è  un impressione.

IMG_20160805_134603

Nella cripta è possibile vedere il tesoro della Cattedrale e degli interessanti reperti della Dublino medievale.

Qui terminano i tre giorni dedicati a Dublino …. molto tempo lo abbiamo passato a girovagare a caso per le viuzze del centro, oppure a sedere nei tantissimi e verdissimi parchi.

Tre giorni a Dublino – 2° Giorno

IMG_20160804_1056594 Agosto

Partendo di nuovo da O’Connell Street ci dirigiamo verso l’Ha’Penny Bridge
La meta successiva sarà il Castello di Dublino che visiteremo con una guida che ci permetterà di vedere anche la Cappella Reale e quello che rimane del Castello originale.
(altrimentiimpossibile con ingresso senza guida)
IMG_20160804_122013
Consigliata la visita  ai Giardini del Castello
IMG_20160804_134618

nelle vicinanze un salto  alla CHESTER BEATTY LIBRARY
 l’interessantissima mostra sulla storia della scrittura e dei libri nel mondo orientale.

e per finire la serata TEMPLE BAR
IMG_20160804_223740