L’assassinio con la videocamera – Thomas Glavinic

kgrhqjhjcoe9rftjdvbbpit1vpoq60_1Due coppie trascorrono le vacanze pasquali in un posto isolato dell’Austria. Il loro tempo passa fra noiose partite a carte e bevute di birra. Ad interrompere questo “idilliaco” paesaggio ci pensa la televisione. Due bambini sono stati uccisi. Il Killer ha ripreso tutto con una telecamera. Fra breve la TV trasmetterà il video.

Il delitto e la sua soluzione sono, secondo me, i temi secondari di questo noir. Il potere della TV ecco il tema principale. La televisione che ricostruisce, attraverso i plastici, efferati delitti e li spettacolarizza.

Curiosa la scelta di raccontare la storia a posteriori e in forma di memoriale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.