Umberto Eco “Chi voterà no è un imbecille” …

wp-1477776209855

Leggetevi questo articolo
Leggetevi, poi, anche i commenti
Poi fate due più due .. ma non su come votare al referendum, ma sulla sanità mentale e l’ignoranza dei tanti che usano l’internette
PS: l’intervista dell’articolo è stata rilasciata il 26/10/2016
l’intervestitato è deceduto il 19/02/2016 e forse senza conoscere le date esatte bastava sapere che Umberto Eco è morto.
Queste due informazioni erano le sole che servivano a far capire che è/era una bufala.
Guardate quanti GHIOZZI abboccano

PS: Concordo con chi dice che il problema dell’Italia non è la fuga dei cervelli, ma la contemporanea permanenza di altri

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.