Pierre Bayard – Come parlare di un libro senza averlo mai letto

arton63630(S)CONSIGLI DI LETTURA
ah ah ah perché Sconsigli ?
Alberto mi sei diventato una novella Murgia ?
No …. solo che questo professore di letteratura all’università in Francia ci racconta che leggere un libro non è così importante, anzi il non averlo letto può aiutare a commentarlo e recensirlo.

La cultura sui libri, secondo Bayard, non deriva dalla quantità di libri letti, ma dalla agilità (mentale) di sapersi districare tra ciò che si è letto, ciò che hanno letto gli altri e quello che ne ricaviamo dalle due esperienze.

Bayard racconta di come Guglielmo da Baskerville, nonostante non abbia mai letto il romanzo proibito che ha mietuto tante vittime fra i frati … ne abbia una conoscenza così approfondita.
Questa conoscenza da cosa proviene se non dai segnali ricevuti dai confratelli e dalla sua perspicacia nel saperlo localizzare sia nel tempo che nello spazio ?

2 pensieri su “Pierre Bayard – Come parlare di un libro senza averlo mai letto”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...