Le nostre anime di notte – Kent Haruf

9788899253509_0_0_1587_80Non è mai tropo tardi ecco le parole che io associo a questo libro.
Due persone anziane iniziano a frequentarsi. Lui va a casa di Lei e si corica nel suo letto. Il paese è sconvolto.  I due, però, hanno bisogno di qualcuno accanto, di affetto, di parole, di colmare quella solitudine giornaliera che riempie le loro vite dopo la perdita del compagno. Non è mai troppo tardi per trovare un affetto … ma non è mai troppo tardi per innamorarsi … La storia dolce e tenera fa da contraltare alla visione negativa che Haruf ha del genere umano. Il paese che ritiene scandalosa la relazione tra i due.
Come se volersi bene e farsi compagnia abbia una scadenza. Il figlio, di lei, che non accettando la relazione della madre la mette di fronte ad una scelta … o Louis o tuo nipote.

TERZA DI COPERTINA
Nella cittadina di Holt, Colorado, che un giorno Addie Moore rende una visita inaspettata al vicino di casa, Louis Waters. I due sono entrambi in là con gli anni, vedovi, e le loro giornate si sono svuotate di incombenze e occasioni. La proposta di Addie è scandalosa e diretta: vuoi passare le notti da me?
Inizia così una storia di intimità, amicizia e amore, fatta di racconti sussurrati alla luce delle stelle e piccoli gesti di premura. Ma la comunità di Holt non accetta la relazione di Addie e Louis, che considera inspiegabile, ribelle e spregiudicata. E i due protagonisti si trovano a dover scegliere tra la propria libertà e il rimpianto.

Dopo la Trilogia della Pianura, Le nostre anime di notte è il sigillo perfetto all’opera di Kent Haruf, uno dei più grandi interpreti della letteratura americana contemporanea.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...