Dancing BEAR – James Crumley

Libro uscito in Italia con due titoli diversi, 
Nel 1983 esce come “Dalla parte sbagliata” per i “Gialli Mondadori” nella traduzione di Andrea Biavasco, nel 2010 Einaudi lo fa ritradurre a Luca Conti e lo pubblica con il titolo “La cattiva strada”.

Con questo libro ci troviamo di fronte ad un grandissimo romanzo “hard-boiled”. Il libro si fa leggere per la straordinaria prosa, l’arguzia della esposizione e i dialoghi serrati che ti fanno scorrere pagine su pagine. 


2 commenti su “Dancing BEAR – James Crumley”

  1. La traduzione dell’edizione Mondadori è a cura di Anna Maria Biavasco.

  2. La ringrazio per la precisazione e mi scuso per il refuso

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.