Il giorni in cui perdemmo l’innocenza

16 Marzo 1978.

ero a scuola (succursale ITC Galileo Galilei di Via Bugiardini a Firenze), ricordo benissimo che entrò la bidella in classe e si mise a parlottare xon la professoressa. Dopo alcuni minuti la professoressa ci annunciò che le lezioni erano sospese e che i nostri genitori sarebbero venuti a prenderci e che fino ad allora non dovevamo assolutamente muoverci di classe. Solo dopo ci fu spiegato quello che era successo. Ricordo anche il silenzio assordante nel quartiere dove vivevo nel pomeriggio …..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.