Moonday

Un libro consigliato

Ogni evento ci permette di parlare e di consigliarvi un libro. Oggi nell’aniversario ddello sbarco sulla luna.

CHE NE è STATO DI TE, BUZZ ALDRIN – JOHAN HARSDAT

Mattias è nato in un giorno particolare: il 20 luglio 1969, più o meno quando Neil Armstrong sta scendendo dalla navetta dell’Apollo 11 per mettere il piede sulla Luna. Ma Mattias non è ad Armstrong che guarda, ma a Buzz Aldrin, il secondo uomo, quello che tutti dimenticano, quello che vuole farsi dimenticare, e sparisce nella folla.

Non a tutti piace essere i primi, non tutti vogliono dirigere un’azienda, andare in tv, diventare famosi. A qualcuno piace essere invisibile, qualcuno vuole essere la segretaria che resta fuori dalle porte della riunione. Qualcuno vuole vedere il film, non esserci dentro.

La vita di Mattias sta crollando, le sue sicurezze vengono meno e, per una serie di eventi, egli si ritrova a vivere alle Isole Fær Øer, un posto dal quale tutti fuggono, insieme ad alcuni ex pazienti psichiatrici.

Lì, ai confini del mondo, ci accompagnerà nel suo intimo percorso di crescita e di evoluzione.