Vergogna

Ma anche in questo caso non ho sentito gli urli degli invincibili guardiani della italica supremazia.

Dalla regia mi dicono che africano era il bambino scalciato, non lo scalciatore …..

I bambini anche … ci siamo ridotti a picchiare i BAMBINI.
Contenti voi contenti tutti …. ma non rivolgetemi più la parola per favore. Siamo due RAZZE diverse … Voi quelli superiori e noi quelli inferiori e non abbiamo niente da condividere.