13 Settembre

1922 – Disastro di Smirne, detto anche “genocidio dei greci d’Asia Minore”: i turchi di Kemal appiccano il fuoco al quartiere cristiano di Smirne e sterminano i greci che abitavano la città. Migliaia saranno i morti e più di un milione i profughi che fuggiranno alla volta di Atene

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.