Archivi categoria: VITA ON-LINE

Feisbuck ci spia … o non era la C.I.A. ?

Quante volte ci siamo meravigliati perché, poco dopo dopo la visualizzazione di un sito Web, Facebook ci proponeva SUBITO una pubblicità o un articolo proprio riguardante quell’argomento ?
Come mai FB sa cose di noi che non immaginiamo ?

Cosa conosce facebook di voi ?
Impostazioni – Inserzioni – Le tue informazioni – Le tue categorie

Se poi siete curiosi e volete approfondire l’argomento leggete QUI

Annunci

Il buon vecchio Orwell aveva ragione

Se avete un account su Google che usate con il PC, se avete un cellulare Android quindi legato ad un account Google …. provate ad andare a questo link (dovete essere loggati)

Scoprire un quantità impressionante di informazioni registrate e archiviate da Google sulle vostre attività. A che ora avete fatto una ricerca, cosa avete ricercato, le App che avete usato e a che ora.  Dove vi trovavate quando avete fatto quella precisa ricerca o lanciato quella App.

Schermata 2016-09-04 alle 11.53.34

Le ho mai raccontato del vento del nord – Daniel Glattauer

9788807702174_quarta
APPUNTI DISORDINATI DI LETTURA

Le ho mai raccontato delle nebbie del Nord-est ?
Come romanzo non diventerà un classico. Pone però delle domande sulla socializzazione nell’era dei Social Network. Gli incontri “virtuali” filtrati dall’anonimato di uno schermo, di una tastiera, permettono o di mettersi completamente a nudo oppure di crearsi una nuova vita (immaginaria).
Quando il filtro scompare e l’incontro diventa reale riusciràa sopravvivere ?
Succede ?

TERZA DI COPERTINA
Un’email all’indirizzo sbagliato e tra due perfetti sconosciuti scatta la scintilla. Come in una favola moderna, dopo aver superato l’impaccio iniziale, tra Emmi Rothner – 34 anni, sposa e madre irreprensibile dei due figli del marito – e Leo Leike – psicolinguista reduce dall’ennesimo fallimento sentimentale – si instaura un’amicizia giocosa, segnata dalla complicità e da stoccate di ironia reciproca, e destinata ben presto a evolvere in un sentimento ben più potente, che rischia di travolgere entrambi. Romanzo d’amore epistolare dell’era Internet, il romanzo descrive la nascita di un legame intenso, di una relazione che coppia non è, ma lo diventa virtualmente. Un rapporto di questo tipo potrà mai sopravvivere a un vero incontro?

Le notizie sono importanti

Fanno molto moda le bufale sulla privacy su Facebook a base di copia e incolla. Girano le bufale e tanti ci cadono, Le smentite non servono a niente …. anzi … spesso la risposta che ottiene chi smentisce è:
ah ma io ho da lavorare non posso mica stare a controllare tutto ?
se lo puoi fare vuol dire che non hai un cazzo da fare !
Quindi Cristo è morto di sonno, Hitler in fondo era una brava persona, Mussolini ha reso l’Italia il paese italiano più potente del mondo …. etc . etc. etc. etc.

poi, però, le notizie vere … quelle sulla incapacità della azienda di gestire e di assicurare la PRIVACY dei propri iscritti passano sotto traccia non si pubblicano … Chissà perché per accusare qualcuno si preferisca utilizzare una bufala, invece di una notizia vera ?

Leggetevi questa storia (EN)
Oppure questa  traduzione (IT)

Il ritorno dell’avviso”salva-privacy” su Facebook

“©[2016] by Paolo Attivissimo (http://disinformatico.info).
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.”

facebook-avviso-salvaprivacy-201606xx

Se cliccate sull’immagine travate un esauriente articolo di Paolo Attivissimo
che parla di Bufale …. oppure cliccate QUI

Io faccio solo due considerazioni:
UNO) ad un certo punto si legge: Canale 13 ha parlato del cambiamento ….. Canale 13 in Italia non esiste o comunque non esiste un canale Nazionale così chiamato o che si trovi alla numerazione 13 dei decoder sul Digitale Terrestre
(il 13 è una posizione riservata ai canali regionali).

Quindi spesso si condivide senza leggere assolutamente … tanto male non farà …
si IR’BUDELLO DI TU’MA …tanto male non farà

DUE) ci cadono tutti … anzi spesso più il livello culturale è alto e più facile caderci.
ma non erano solo i vecchi, ignoranti e analfabeti a cadere nelle truffe ?

SALUTI

Premio Dardos me lo merito ?

Ringrazio Giuseppe di “Il piacere di scrivere” per avermi nominato.

https://giuseppeciccia.wordpress.com/2016/02/06/premio-dardos-a-me/

untitled
“Il premio Dardos venne assegnato per la prima volta nel 2008 dallo scrittore spagnolo Alberto Zambade a 15 blog da lui selezionati. Da allora questo premio si sta diffondendo in tutto il mondo e rappresenta un riconoscimento ad ogni blogger per il proprio impegno a trasmettere valori culturali, etici, letterari e personali.
Una volta ricevuto il premio bisogna seguire queste regole:
• mostrare l’immagine del premio
• ringraziare chi ti ha nominato
• nominare 15 bloggers
• avvisarli tramite messaggio

Chi sia Alberto Zambade non mi interessa. E’importante invece il fatto che qualcuno reputi interessante quelle due o tre cosine che scrivo su questo spazio.

La parte più difficile è selezionare i 15 blogger …. per questo mi prendo qualche giorno di tempo …
Grazie

Nation states ….

Dopo aver adottato una serie di misure ecco la situazione dello “STATO LIBERO DEGLI ORSO GRASSI”

The Free Land of Fatbear is a very large, devout nation, notable for its punitive income tax rates. Its compassionate, cynical population of 138 million are ruled with an iron fist by the dictatorship government, which ensures that no-one outside the party gets too rich. In their personal lives, however, citizens are relatively unoppressed; it remains to be seen whether this is because the government genuinely cares about its people, or if it hasn’t gotten around to stamping out civil rights yet.

It is difficult to tell where the omnipresent, corrupt, socially-minded government stops and the rest of society begins, but it juggles the competing demands of the Environment, Public Transport, and Social Equality. The average income tax rate is 71%, and even higher for the wealthy. A robust private sector is led by the Book Publishing industry, followed by Trout Farming and Pizza Delivery.

Fatbear’s educational system is the envy of many and regarded as a pinnacle of educational achievement, religious classes are compulsory for all school students, the nation is experiencing a severe shortage of sporting events, and the government is spending millions on renovating the public transportation system. Crime is totally unknown, thanks to the all-pervasive police force and progressive social policies in education and welfare. Fatbear’s national animal is the grizzly, which frolics freely in the nation’s many lush forests, and its currency is the dindi.