LIBRI LETTI 2015 e precedenti

IN AGGIORNAMENTO (Maggio 2015)


Cielo di polvere – TOm Cooper
Diario – Anna Frank
L’odore salmastro dei fossi – Diego Collaveri
Tutti i colori del mondo – Giovanni Montanaro
Ricorda Maggie Rose – James Patterson
L’invito – Ruth Ware
Zero La mia Storia – Jimi Hendrix
La pioggia fa sul serio – Machiavelli Guccino
Parlare da soli – Andres Neumann
Novella degli scacchi – Stefan Zweig
Frammenti nella notte – Andres Neumann
Presagio – Andrea Molesini
Le abitudini delle volpi – Arnaldur Idridason
Il buio oltre la siepe – Harper Lee
Villetta con Piscina – Herman Koch
Una passeggiate nei boschi – Bill Bryson
Il ragazzo in soffitta – Pupi Avati
Anna – Niccolò Ammanniti
Quei giorni mai esimiti – Andrea Campo
Buchi nella sabbia – Marco Malvaldi
L’islam contro l’islam – Antoine Sfeir
La strana biblioteca – Haruki Murakami
L’abito da sposo – Pietre Lemaitre
Sull’orlo del Precipizio – Antonio Manzini
La cartella del Professore – Kawabata Hiromi
I Fratelli Kristmas – Giacomo Papi
Tempi glaciali – Fred Vargas
Stupori e tremori – Amelie Nothomb
Stecchiti – Max Roach
Che ne dici di baciarci – Rayk Veland
L’Historia – Luciano Bianciardi
Il posto – Annie Ernaux
Le incantatrice – Boileau e Narcejac
Uomini senza donne – Haruki Murakami
Tutti i figli di Dio danzano – Haruki Murakami
NOS4a2 – Joe Hill
After Dark – Haruki Murakami
Nelle treme estreme – Jon Krakauer
Ubik – Phil Dick