E’ un cazzo fritto, la vita. (Celine)

Perché da sempre l’attesa è il destino di chi osserva il mondo con la curiosa sensazione di aver toccato il fondo. Senza sapere se sarà il momento della sua fine o di un neo-rinascimento. Non disturbatemi, sono attirato da un brusio che non riesco a penetrare, non è ancora mio.

L’attesa – G. Gaber

Sperando di non aver “aspettato a lungo qualcosa che non c’è, invece di guardare il sole sorgere”
Elisa, Qualcosa che non c’è

Sun Tzu, “L’arte della guerra”

La configurazione tattica eccellente, dal punto di vista strategico,
consiste nell’essere privi di configurazione tattica, ossia nella
condizione “senza forma”. Quando si e’ senza forma, neanche gli agenti
segreti piu’ profondi sono in grado di spiarci, ne’ gli uomini piu’
intelligenti di tramare progetti.

Potrebbe essere un idea per gestire alcune situazioni da cui non riesco

a venirne fuori.

Mala tempora currunt

Un fiume in piena.

il fiume dei pensieri tracima e lascia sterpaglia ovunque
non ho voglia di ripulire il letto dei sentimenti

Le jene hanno aggredito e azzannato le mie carni
dividendosi gioiose il pasto

il cuore non ha più voglia di (s)battere
e comunica volontà di eternità

e’ stanco e vorrebbe un pò di pace
di qualcosa che non ricorda

Edward Morgan Forster – Monteriano

“Niente affatto. Combatta come se pensasse che noi abbiamo torto.
Oh, a che serve tutto il suo equilibrio di giudizio se non decide
mai con la sua testa? Chiunque l’afferra e le fa fare quello che
vuole. E lei vede dentro di loro e ne ride… ma lo fa. Non basta
avere le idee chiare; io ho la testa confusa e stupida, e non valgo
la quarta parte di lei, ma ho cercato di fare quello che al momento
mi e’ sembrato giusto. E lei… il suo cervello e il suo intuito
sono splendidi. Ma quando vede quello che e’ giusto, e’ troppo indolente
per farlo. Una volta mi disse che saremo giudicati per le nostre
intenzioni, non per quello che abbiamo effettivamente fatto. Mi
e’ sembrata un’osservazione splendida. Ma dobbiamo avere l’intenzione
di fare… non starcene seduti su una sedia con le nostre intenzioni.”
‘Lei e’ meravigliosa!’ egli disse gravemente.”

Intervento inopportuno e disturbatore