Archivi tag: Amsterdam

Amsterdam – Mc Ewan

Un libro sui dilemmi  etici o morali che dir si voglia. Il titolo fa riferimento alla capitale olandese dove, fra le altre cose, il suicidio assistito è legale. Immaginate adesso che il vostro miglior amico vi chiedesse di accompagnarlo …. ad Amsterdam.

Il libro inizia con un funerale. Muore una donna bellissima e giovane. Moglie di uno dei quattro principali personaggi del libro e amante degli altri tre. Nel gruppo dei quattro amici ci sono un musicista, un direttore di giornale e un politico.

Immagina il dilemma del direttore di giornale a dover dare la notizia che l’amico politico (Ministro degli esteri, di destra, con valori come casa e famiglia, anti-immigrati, anti-EU) si trovasse coinvolto in uno scandalo sessuale.

Immaginati di intravedere, durante una escursione in montagna, una lite fra un uomo e una donna e non fare niente (perché troppo preso dalla scrittura di opera che ti è stata commissionata dalla Comunità Europea).. e leggere alcuni giorni dopo  che quel giorno, in quel luogo una donna è stata stuprata.

Mc Ewan ci mette di fronte alle conseguenze delle nostre scelte e come sapremo convivere con le nostre coscienze.

Schermata 2018-11-28 alle 10.11.46

Appunti disordinati di viaggio AMSTERDAM agosto 2015

06/08/2015 GIOVEDI
Arrivo nel tardo pomeriggio , sistemazione in Hotel e giro di perlustrazione delle vicinanze

07/08/2015 VENERDI
Colazione presso BAKKERIJ SIMONE MEJSSEN di strada fra l’albergo e la zona dei Musei
Ottima pasticceria da consigliare se pernottate nella zona del Musei, Vondelpark, Leidesplein

Visita al Rijksmuseum
Costo biglietti 17,50 € consiglio di prenotare on-line
Visita immancabile per godersi i quadri di Rembrandt e di Vermeer.

Cena presso il SEAFOOD BAR nel Quartiere di SPUI
Consigliato agli amanti del pesce. Prezzi nella media di Amsterdam. Personale disponibile, giovane e simpatico.

Prenotazione OnLine per la visita al Van Gogh Museum
08/08/2015 SABATO
Mattina passato sul Museumplein e visita al giardino del Rijksmuseum
Alle 14:00 ingresso al VAN GOGH MUSEUM per coronare un sogno.
La visita al museo dura non meno di 5h.
Serata a vagabondare fra i canali della città vecchia e Red Light Zone

09/08/2015 DOMENICA
Gita in battello sui canali
Visita alla casa di Anna Frank imperdibile per la memoria e le emozioni che trasmette.
Vagabondaggio nel quartire Joordan

10/08/2015 Lunedì
Visita al mercatino in zona De Pijp
Rembrandtplein – Mercato delle pulci a Waterlooplein – Vondelpark
con gli immancabili canali … e il mercato dei fiori sul canale SINGEL.

11/08/2015 MARTEDI’
Partenza verso Schipol e arrivo nel primo pomeriggio a Pisa

Può sembrare strano, ma non abbiamo mai visitato nessun CoffèShop e non siamo mai stati fermati da nessuno che ci ha offerto droghe varie.

Hotel Alexander – Amsterdam

Pro e contro di questo Hotel nel quale abbiamo soggiornato dal 6 al 11 Agosto 2015.
Posizione ottima. Vicino ai Musei più importanti da vedere Van Gogh e Rijksmuseum. Vicino ad uno dei parchi più belli il Vondelpark. Vicino a Leidsplein una della piazze simbolo della vita notturna cittadina e altrettanto importante vicino alla cerchia dei canali. Collegato con la stazione centrale da 3 linee di TRAM 1/2/5 e a Schipol con la linea 197.

Abbiamo soggiornato presso la Camera 17
Camera piccola non è presente nessun armadio e gli indumenti devono, per forza, rimanere nelle valigie. Alle 6:30 il sole entra in camera rendendo quasi impossibile dormire .. a causa di un errato posizionamento del braccio a muro della televisione che rende impossibile chiudere le tende. Mancanza del bidet e anche le doccia non è stata il massimo. Durante la notte capitava che i vetri vibrassero per ore. Prezzo elevato per lo standard dell’albergo e anche per il fatto che non viene offerta la colazione (a parte 10€ a persona). La spesa che abbiamo sostenuto è di 845€ per una doppia 5 Notti.

Gentilissima la ragazza spagnola che ci ha accolto all’arrivo.

  • Ha soggiornato in Agosto 2015