Archivi tag: Sonia Morganti

far west – sonia morganti

Un accadimento distrugge la civiltà cosi come la conosciamo e i sopravvissuti tentano di ricostruire. Sono tanti i gli autori che si sono cimentati in questo genere di narrazione. I primi che mi vengono in mente sono
Phil K. Dick, Stephen King, William Golding e sicuamente tanti altri.

Il libro però ha una sensibilità diversa da quella degli scrittori sopra citati. Guarda e ci racconta l’uomo, più che l’azione, la politica, la distruzione. La forza di reagire, la forza di prendere delle decisioni per garantire un futuro alla umanità. Dove non si trovano il bene e il male schierati nettamente da una parte all’altra (se si esclude la figura del Coyote). Non racconto mai la trama dei libri che leggo e non o farò questa volta … questo libro ci lancia dei messaggi importanti che dobbiamo far nostri o almeno cosi io la penso.

2060. Dennis, un nativo americano che ha lasciato la riserva per studiare in una delle più prestigiose università del paese, sta per laurearsi in ingegneria. Ma mentre si trova alla festa di laurea del suo migliore amico Frederick, viene sorpreso da una notizia sconcertante: si è esaurito il petrolio a livello mondiale, e nessuno dei paesi civilizzati è preparato a fronteggiare l’emergenza. Dennis, prevedendo lo scatenarsi del panico, decide di tornare dalla sua famiglia nella riserva, per affrontare così le conseguenze della crisi energetica, che rendono presto le città sempre più invivibili. Maniaci assetati di potere, intrighi politici e separatisti pronti a tutto sono solo alcuni dei pericoli di questo nuovo mondo, un far west in cui la legge del più forte sembra poter soffocare persino quella, eterna, dell’amore.