Digressioni

E’ questa la scuola che vogliamo ?

In una scuola media ferrarese la professoressa invita gli studenti a leggersi, in preparazione agli esami, il Mein Kampf di Adolf Hitler. No, non lo leggeranno in classe contestualizzandolo e con una guida che spiega il momento storico tedesco.
Ora, mi chiedo, dare in mano a dei ragazzini di terza media un testo come questo senza un aiuto alla comprensione è educativo ?
Poi il Land della Baviera, proprietario dei diritti, si oppone ad ogni pubblicazione integrale dell’opera. L’unica infatti acquistabile in italia è qualla delle Edizioni di Ar 60€
È etico far spendere tutti questi soldi ad una famiglia per un libro che insegna il razzismo ?
Chi mi fa notare l’esistenza di un edizione della Kaos ricordo che non è integrale (edizione 2002) ed ulteriormente tagliata in quella del 2006 su richiesta della ambasciata tedesca in italia e che comunque contiene un saggio storico di Giorgio Galli

Biologia o Sociologia ? Biology Vs Sociology

Sono o non sono i nostri geni a decidere quello che saremo ? il libero arbitrio ? gli obblighi della società ? Ci sarà sempre qualcosa di noi che non andrà a genio e per qualcuno non saremo mai abbastanza. Vivremo sempre con il dubbio e/o la paura di tradire le aspettative delle persone che ci stanno vicine

Probabilmente il mio papà insieme a mia mamma chi lo sa desideravano non me ma un altro bambino Non sò perchè ma … l’ascolto di questa canzone mi fa venire in mente quest’altra .. All of my life I’ve tried so hard Doing my best with what I had Nothing much happened all the same Something about me stood apart A whisper of hope that seemed to fail Maybe I’m born right out of my time Breaking my life in two

#IoSonoBlasfemo, ma non certamente ipocrita

Sò benissimo che quello che scriverò darà fastidio … me ne frega quanto il due di liscio.

A Gennaio del 2015 eravamo tutti CHARLIE. Tutti in prima linea a difendere il diritto di poter pubblicare qualsiasi cosa anche se questa risultava BLASFEMA agli occhi del mondo islamico. Lungi da me difendere gli attentatori e i terroristi che terroristi e assassini rimangono indipendentemente dal loro credo religioso.

Alcuni giorni fa in un noto locale gay di Bologna si è svolta una festa con tema la Chiesa e i simboli della Chiesa stessa. Sono state pubblicate alcune foto e giustamente i cattolici si sono sentiti offesi da quelle immagini BLASFEME.

Gli amici di Charlie, però, moralisti e ipocriti non hanno questa volta preso le difese della libertà laica di pensiero contro tutti gli oscurantismi religiosi.
Occorrevano i morti ? o forse c’è la BLASFEMIA buona quando noi offendiamo il credo degli altri e quella cattiva quando gli altri offendo il nostro.

Parafrasando una vecchia GAG di Enrique Balbontin mi verrebbe di dire
Facile essere Charlie con il culo degli altri.

TU – Guido Catalano

se tu fossi un puffo
tu saresti il puffo stronzo

se tu fossi un barbapapà
tu saresti barbamerda

se tu fossi un supereroe
tu saresti la donna muco

se tu fossi un pokemon
tu saresti un pokemon qualsiasi
tanto fanno schifo uguale

ma poi, a conti fatti
e concludo
tu sei tu e solamente tu
gli orpelli lasciamoli a poeti e poetesse da fiera
letteraria

se tu fossi il sole
cazzo che freddo